Il 30 gennaio la nostra carissima Giovanna Declich ci ha lasciato dopo una dolorosa malattia. Perdiamo una collega straordinaria, una ricercatrice appassionata ma soprattutto l’amica di sempre. La vogliamo ricordare per il suo impegno per l’uguaglianza di genere e per l’intelligenza, il coraggio, la curiosità e l’amore che metteva nel lavoro e nella vita.

Conoscenza e Innovazione si propone, quale obiettivo principale, di contribuire, attraverso la propria attività di ricerca di base e applicata, allo sviluppo di nuova conoscenza sulle società contemporanee e sulle loro trasformazioni, promuovendo un complessivo rafforzamento delle capacità delle scienze sociali di interpretare i processi di cambiamento in corso, di coglierne le linee evolutive e di esplorare le opzioni e gli strumenti a disposizione per una loro gestione efficace.

Conoscenza e Innovazione nasce dalla volontà di un gruppo di sociologi e di ricercatori sociali, di proseguire un programma di ricerca sull’evoluzione e il governo della società iniziato già alla fine degli anni ’70 (più informazioni sulla pagina Attività).

Le attività di Conoscenza e Innovazione si sviluppano in Italia, in Europa e al livello internazionale toccando, in un’ottica interdisciplinare, tutti i differenti piani della ricerca sociale, vale a dire quello epistemologico, quello teorico e quello metodologico.

Conoscenza e Innovazione è inoltre impegnata in ambiti contigui alla ricerca, quali la formazione e il capacity building, il networking e la comunicazione scientifica, la valutazione e l’assistenza tecnica, la consulenza e il supporto allo sviluppo di politiche pubbliche.

Nel luglio 2018 Conoscenza e Innovazione ottiene lo Statuto Consultivo Speciale dal Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite.